Cammino di Sant’Antonio

Cammino di Sant’Antonio

GIORNATA DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO

Il 2 Aprile alle 8:30 partirà da Dolo (Ve), il gruppo de ” Il cammino di S.Antonio”.
(Dolo è tappa per quelli partiti da Venezia il giorno 1 Aprile e che arriveranno a Padova).
Ci aggregheremo al gruppo per ricordare la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, 2 Aprile appunto.Sarà una camminata a cui invitiamo tutti a partecipare per sensibilizzare proprio su tale tema.

Data e Ora

2 Aprile 08:30

Luogo

Partenza da Dolo

Materiale informativo

Scarica

Descrizione

Il 2 aprile 2017 sarà la decima edizione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo.

La giornata è dedicata a percorsi e convegni,corsi di formazione, di sensibilizzazione rivolti agli adulti e ai giovani nelle scuole, per prendere atto che questa sindrome esiste, è in mezzo a noi e che negli ultimi 40 anni è cresciuta di 10 volte, colpendo nel Mondo almeno 1 bambino su 160 (dati raccolti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità).

È diventato di fondamentale importanza aumentare l’attenzione e la capacità di entrare nelle vite e nella testa di queste persone e delle loro famiglie, che corrono l’eterno rischio di rimanere isolati, emarginati dai pari e dalla società, talvolta non per le peculiarità della patologia, bensì perché non esiste ancora oggi la capacità di noi cosiddetti “normo-tipici” di introdurre strumenti specifici che facilitino la comunicazione, la relazione, l’interazione con le persone rinchiuse nello Spettro Autistico.

La giornata mondiale dell’Autismo deve poter essere un’occasione di riflessione sulle modalità che scuole, servizi, luoghi pubblici e privati, adottano per favorire l’integrazione di chi possiede metodi comunicativi differenti, a volte simili, ma mai uguali ai nostri; di coloro che hanno la necessità di un rimando visivo rispetto a ciò che noi pronunciamo verbalmente, perché tante parole non aiutano la comprensione: un simbolo stilizzato sì. L’attenzione a persone di cui spesso soltanto i genitori comprendono le esigenze e desideri e che, una volta rimasti soli, nessuno sarà in grado di porger loro una mano.

Una giornata, per fare piccoli passi in avanti, per cambiare qualcosa, per dirigersi verso la comprensione di un Mondo che sembra sempre tanto distante dal nostro, ma che con specifici strumenti e adeguate attenzioni diventa sempre più esplorabile e integrabile nella nostra quotidianità.

IL CAMMINO DI S.ANTONIO
Un viaggio da Venezia a La Verna, 451 km (di cui 6 in vaporetto) tra pianure
venete e emiliane.
Montagne e calanchi romagnoli e le foreste incantate del Casentino fino ad
arrivare in Toscana a La Verna.
Lungo tutto il percorso si vanno a toccare i luoghi legati al culto del Santo,
a partire dalla Chiesa dell’Arcella fino all’Eremo francescano a La Verna.

Un viaggio affascinante fra splendidi luoghi che rimarranno per sempre nel cuore.
Un cammino che ispirerà innumerevoli altri percorsi interiori, dove le corde della sensibilità del pellegrino saranno messe alla dura ma piacevole prova di misurarsi con la bellezza e lo stupore, la contemplazione serena di ciò che siamo e ciò che potremmo essere quando ci abbandoniamo alla generosità della natura.
Un cammino che è anche incontro con gli altri e che ci da occasione di cercare e ritrovare conferma del nostro essere parte del tutto.

Sito;

http://www.ilcamminodisantantonio.org

Richiesta informazioni

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi del D.lgs. 196 del 30 giugno 2003